i miei blog: coaching e formazione

Apri la porta del cambiamento


Il coaching dà nuova forma al nostro modo di pensare e al nostro modo di comportarci. Io coach procedo insieme a te, mio coachee. Il coaching è un percorso durante il quale si cambia e si migliora in due.

Tu coachee, che mi chiedi consulenza perché ti muovi con impaccio nella tua vita, o perché senti gravare sulla schiena l’allegato perenne di un problema sul lavoro, a fine di ogni percorso noto che cammini con la colonna vertebrale più dritta, hai lo sguardo più sereno, la voce più sicura e l’orbicolare della bocca che si distende in un sorriso. Mi stringi la mano, mi saluti, mi dici "grazie dottoressa". Te ne vai.

E io che sono il coach ti guardo e anch’io ho la schiena distesa, il volto sorridente la voce lieta e mi accingo a registrare il tuo passaggio nel mio album di ricordi. Anche tu mi hai insegnato tanto. Dopo aver attraversato infinite pagine, moltitudine di testi, esami di psicologia e corsi di specializzazione, tu mi dai concreta ed incorruttibile testimonianza del fatto che la fiducia e il "non giudizio" sono l’apriporta per il cambiamento.

Tu ogni volta mi insegni che non esistono problematiche veramente irrisolvibili. Ogni volta mi insegni che chi sbaglia non ha consapevolezza di sbagliare e che quando si possiedono conoscenze corrette ci si emancipa dal proprio errore. Ogni volta accendi dentro di me la non più diafana certezza che tutti noi, che camminiamo sul nostro privato sentiero dell’esistenza, sentendoci spesso poveri, incontentabili, piegati dagli eventi, possiamo, lavorando con la plastilina dei nostri talenti forse un po' sopiti, concedere al nostro cuore diritto di cittadinanza alla felicitè.
Grazie

Commenti
comments powered by Disqus